Chi siamo

Il Galileo 18 - Centro di Recupero e Rieducazione Funzionale di I livello autorizzato dalla Regione Piemonte con D.D. n. 237 del 16 aprile 2010 - è il centro di riferimento per la fisioterapia e la riabilitazione a Torino, che effettua le proprie prestazioni in regime privato a pagamento.

Il Galileo 18 nasce nel 2010 dall'esperienza pluriennale e dalla competenza in ambito riabilitativo dei tre soci fondatori (Dott. Michele Albano, Prof. Massimiliano Barbagiovanni, Dott. Luigi Pochettino) che, già nel 2004, univano le proprie risorse professionali per creare il Galileo 124.

La lunga militanza dei fondatori e di alcuni dei terapisti nelle massime società calcistiche torinesi (Juventus F.C. e Torino Calcio), la collaborazione esterna con il Dott. Riccardo Agricola che ha rivestito il ruolo di responsabile del Settore Medico della Juventus F.C. per più di vent'anni, il ruolo attivo del Dott. Albano all’interno dell'Istituto di Medicina dello Sport di Torino e dell'Unità Operativa di Riabilitazione Ortopedica e Sportiva delle Cliniche Gavazzeni "Humanitas" di Bergamo, struttura di riferimento in ambito nazionale, ci hanno condotti a focalizzare il nostro ambito specialistico nella prevenzione, nella gestione e nel trattamento delle lesioni derivanti dalla pratica sportiva, sia amatoriale sia professionistica.

La partecipazione a congressi e meeting nazionali e internazionali, il costante aggiornamento degli operatori e la sinergia instaurata con i migliori specialisti operanti in strutture pubbliche e private, non solo di Torino, fa del Galileo 18 il centro di riferimento nel trattamento delle patologie ortopediche sia dell'adulto sia del bambino, nella fase acuta, cronica e post chirurgica, derivanti da infortuni sportivi o sul lavoro e da traumatismi della strada.

I fondamenti del nostro lavoro sono basati sulla passione, la disponibilità, la competenza e la professionalità messi al servizio del paziente.